.
Annunci online

Tu.
post pubblicato in Diario, il 14 febbraio 2006

[Vibrazione]

appoggiata agli occhi. Fissi ai tuoi, persi come stelle e che come stelle splendono.

Oblio.

[Vibrazione]

del mio naso. Profumo di senso e di sesso, persistente, invadente. Accanto, dentro.

Amore.

[Vibrazione]

sotto pelle. Un formicolio che parte dai polpastrelli. La mano che si riempie di te.

Calore.

[Vibrazione]

sulle labbra. Le appoggio piano alle tue, Tutt’attorno, scompare.

Dolce.

[Vibrazione]

fra staffa e incudine. Soavi parole, ti amo, e gesti a conferma.

Poesia.

[Vibrazione]

nel mio cuore. Che si riempie e pompa l’essenza di te ovunque.

Sussulto.

 

E non amarti mi diventa impossibile.

----------------------------------------

Dichiarazione – 14 febbraio 1996.

Mi lascio baciare dal sole,
perché dentro ogni raggio ci sei tu.
Mi lascio accarezzare dal vento,
perché dentro ogni refolo ci sei tu.
Mi lascio dissetare dalla pioggia,
perché in ogni goccia ci sei tu.
E scruto i profumi del mare,
e osservo i colori del cielo,
perché attorno a me ci sei tu,
e per sempre ti vorrei.

Mi vuoi sposare?



permalink | inviato da il 14/2/2006 alle 8:35 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (16) | Versione per la stampa
Sfoglia gennaio        marzo
tag cloud
links
calendario
cerca