.
Annunci online

Quello che mi piace delle donne.
post pubblicato in Diario, il 8 marzo 2006

Adorabili creature, croce e delizia di vite d’uomo, altra faccia di una medaglia che non avrebbe valore, altrimenti. Le adoro quando hanno i capelli legati sulla testa, quando la sensualità del collo si propone a labbra umide, con vulnerabilità. Le adoro quando hanno gonne lunghe, signore d’altri tempi affondate in mode d’oggi. Le adoro quando, con canottiere bianche e pantaloni ampi si accingono a ridipingere casa. Le adoro quando sorridono dietro ad un mazzo di fiori o piangono con al dito un anello.
La cosa che mi fa impazzire, però, è averle al mio fianco. Mogli, figlie o amiche, non fa differenza. Le donne mi piace averle alla mia sinistra. Mi sento un cavaliere, prode, impavido, pronto a spostarle dietro di me con il braccio sinistro e a sguainare la spada con la destra, per affrontare il drago più feroce.
E poi, a sinistra, c’è il cuore.




permalink | inviato da il 8/3/2006 alle 8:36 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (23) | Versione per la stampa
Sfoglia febbraio        aprile
tag cloud
links
calendario
cerca