.
Annunci online

Sogno di voi.
post pubblicato in Diario, il 3 maggio 2006

Ho sognato di te, stanotte.
Ho di nuovo affondato le unghie nei tuoi fianchi morbidi e incrociato quegli occhi color smeraldo, mentre il sudore gocciolava sulla tua schiena nuda.
Ho sognato di te, stanotte.
Ho di nuovo accarezzato i tuoi capelli lunghi, regalandoti brividi mentre ansimavamo insieme, ma piano, perché nessuno ci sentisse.
Ho sognato di te, stanotte.
Ho di nuovo disegnato strade senza meta fra le tue cosce bianche ed assaporato muschio bianco e te.
Ho sognato di te, stanotte.
E sono di nuovo capitolato mentre appoggiavi i tuoi occhi color nocciola suoi miei.
Ho sognato di te, stanotte.
Ho di nuovo stretto fra i denti la tua carne abbronzata che sapeva di mare, mordendo labbra rosse come ciliegie e soffici come le tua voce.
Ho sognato di te, stanotte.
Ed ho baciato la tua nuca spoglia, accarezzando col naso i tuoi capelli corti e chiari, dicendoti che non potevo, no.
Ho sognato di te, stanotte.
E di te.
E di te.

Quando mi sveglio,
vi porto con me.

(ma non ditelo a nessuno)




permalink | inviato da il 3/5/2006 alle 8:31 | Leggi i commenti e commenta questo postcommenti (10) | Versione per la stampa
Sfoglia aprile        giugno
tag cloud
links
calendario
cerca