Blog: http://ofyp.ilcannocchiale.it

Voglie.


Ora ho voglia di ciliegie.
Di appoggiarle nel tuo ombelico e mangiarle da lì.
Sono belle appoggiate sul tuo ventre.
Sembrano passerotti nel nido. 
Io arrivo e le porto via che sanno un po’ di dolce e un po’ di te.
Ed è questo che le rende così gustose.
Primizie addormentate nel cestino più bello.
Te.

Pubblicato il 22/3/2006 alle 14.38 nella rubrica Diario.

Il Cannocchiale, il mondo visto dal web